Skip to content Skip to left sidebar Skip to right sidebar Skip to footer

Autore: Elena Visini

Bonus Cultura: dal 1° aprile 2021 il via per i nati nel 2002

Da giovedì 1° aprile 2021 alle ore 12.00 sarà possibile registrarsi sul sito www.18app.italia.it per poter richiedere il bonus previsto per tutti i nati nel 2002

Il Ministero dei Beni Culturali ricorda che dal 1° aprile 2021 scatta ufficialmente la quinta edizione di 18app, il Bonus Cultura da 500 euro per chi ha compiuto diciotto anni nel 2020 da spendere in libri, musica, cinema, teatro, danza, musei, monumenti e parchi archeologici, eventi culturali, corsi di musica, teatro o lingua straniera, prodotti dell’editoria audiovisiva e, da quest’anno, anche in abbonamenti ai quotidiani anche in formato digitale.

Dalle ore 12.00 sarà quindi possibile registrarsi sul sito www.18app.italia.it per poter richiedere il bonus previsto per tutti i nati nel 2002.

Per registrarsi sarà necessario essere in possesso dello Spid e si potrà farlo fino al 31 agosto 2021. Sarà possibile spendere il bonus entro il 28 febbraio 2022.

Per quanto riguarda i nuovi esercenti, che non avevano già partecipato alle precedenti edizioni, anche loro potranno registrarsi dal 1° aprile sul sito 18app.it. Quelli che già erano registrati potranno seguire le stesse modalità previste in precedenza.  Il Ministero della Cultura in collaborazione con la Guardia di Finanza vigilerà sul corretto utilizzo del Bonus

AVVISO PUBBLICO per assegnazione unità abitative destinate a servizi abitativi pubblici disponibili nell’ambito territoriale 9 – BASSA BRESCIANA CENTRALE

Dal 19/03/2021 al 17/05/2021 è aperto il Bando per l’assegnazione di n. 58 alloggi disponibili nel territorio dell’Ambito 9 – Bassa Bresciana Centrale, nei Comuni di: Leno, Bassano Bresciano, Cigole Gambara, Pontevico, Manerbio, Ghedi, Gottolengo Bagnolo Mella, Verolanuova.

CHI PUO’ PRESENTARE DOMANDA

L’Art. 7 del Regolamento Regionale 4/2017 prevede che possano presentare domanda i nuclei familiari e cittadini singoli che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione europea o condizione di stranieri titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o stranieri regolarmente soggiornanti in possesso del permesso di soggiorno almeno biennale;
  • Residenza anagrafica o svolgimento dell’attività lavorativa in Regione Lombardia al momento della presentazione della domanda;
  • ISEE non superiore a €. 16.000,00.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE

La domanda deve essere compilata autonomamente in modalità telematica, accedendo alla piattaforma web di Regione Lombardia https://www.serviziabitativi.servizirl.it/, effettuando l’accesso come “cittadino”.

Il personale dell’Ufficio Servizi Sociali è a disposizione per fornire al cittadino l’assistenza necessaria ai fini della presentazione della domanda.

I cittadini interessati possono prendere appuntamento al numero 0309046290 oppure alla mail  servizi.sociali@comune.leno.bs.it .

Per eseguire l’accesso al portale di Regione Lombardia si prega di presentarsi muniti di:

  • Carta d’identità del richiedente
  • SPID (Sistema pubblico di identità digitale) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS) con pin valido;
  • Marca da bollo da €. 16,00

Sondaggio su corsi d’acqua e fontanili in collaborazione con il Crea

Il CREA  – Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria – è il principale Ente di ricerca italiano dedicato all’agroalimentare, vigilato dal Ministero per le politiche agricole alimentari forestali e del turismo, che sta svolgendo, in collaborazione con l’Università degli Studi della Tuscia, una ricerca per valutare le opinioni e preferenze dei cittadini lombardi nei confronti di alcuni corsi d’acqua legati all’irrigazione quali canali irrigui, zone umide e fontanili.

Il Comune di Leno si è reso disponibile a collaborare con il CREA nel divulgare tale iniziativa a tutti coloro che fossero interessati e disponibili a partecipare ad un breve sondaggio in materia di corsi d’acqua e fontanili dove viene chiesto di esprimere alcune preferenze e fornire alcune informazioni in modalità del tutto anonima per finalità esclusivamente statistiche.

Si ringrazia tutti coloro che vorranno contribuire alla ricerca promossa dal CREA partecipando al suddetto sondaggio mediante il seguente link:

https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/FontaniliCanaliSurvey2021

Concorso per esami per assunzione n. 1 Istruttore Tecnico Cat. C – Aggiornamento al 01/04/21

E’ indetto concorso pubblico per esami per la copertura di n. 1 posto di Istruttore Tecnico Cat. C1 a tempo pieno e indeterminato da assegnare all’Area Lavori Pubblici e Manutenzioni. Termine presentazione della domanda di partecipazione: 11/01/2021

AVVISO IMPORTANTE PER SVOLGIMENTO PROVA ORALE: è obbligatorio effettuare e presentare referto test antigenico rapido o molecolare effettuato mediante TAMPONE ORO / RINO-FARINGEO presso struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente al 29/03/2021