Benvenuti nel sito del Comune di Leno (Brescia)

[Torna indietro di un passo !]
Posizionamento nel sito: Sei in Home Page > Uffici e Servizi > Tecnici, Territoriali, Imprese > Edizia e Urbanistica  

Il certificato di agibilità

Il certificato di agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici di ogni destinazione d’uso e degli impianti negli stessi installati.
Il certificato di agibilità è previsto per le seguenti tipologie di interventi:

  • nuova costruzione
  • ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali
  • interventi sugli edifici che possano influire sulle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli stessi e degli impianti negli stessi installati

Presentazione
Entro 15 giorni dall’ultimazione dei lavori di finitura dell’intervento, il soggetto titolare del permesso a costruire o colui che ha presentato la denuncia di inizio attività, è tenuto alla presentazione della domanda di rilascio del certificato di agibilità.
La richiesta deve essere presentata su apposito modulo, in marca da bollo da € 14,62, predisposto dall’ufficio tecnico comunale e completa di tutti gli allegati previsti nell’elenco allegato alla richiesta stessa.
In particolare la documentazione da allegare alla richiesta è la seguente:

  1. dichiarazione di conformità dell’opera rispetto al progetto approvato, nonché in ordine alla avvenuta prosciugatura dei muri e della salubrità degli ambienti (art. 25 comma 1 lettera b, DPR 06-06-2001 n. 380);
  2. dichiarazione di conformità delle opere realizzate alla normativa vigente in materia di accessibilità e superamento delle barriere architettoniche (art. 25 comma 3 lettera d, DPR 06-06-2001 n. 380);
  3. dichiarazione dell’impresa costruttrice che attesta la conformità degli impianti ai sensi art. 1 legge 09-01-1991, n.10 (art. 25 comma 1 lettera c, DPR 06-06-2001 n. 380);
  4. certificato di collaudo statico ovvero dichiarazione di regolare esecuzione e di idoneità statica delle strutture portanti non realizzate in C.A. (art. 25 comma 3 lettera a, DPR 06-06-2001 n. 380);
  5. dichiarazione dell’impresa installatrice che attesta la conformità degli impianti elettrici e idrotermosanitari installati (art. 25 comma 1 lettera c, DPR 06-06-2001 n. 380);
  6. copia del certificato di prevenzione incendi o copia della ricevuta della richiesta ovvero dichiarazione di esenzione (per le attività e gli edifici aventi caratteristiche previste dalla legge 07-12-1984, n. 818);
  7. copia della documentazione presentata per l’iscrizione in catasto delle singole unità immobiliari evidenziando protocollo e data;
  8. copia autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura;
  9. attestazione certificazione energetica e ricevuta generata dal catasto energetico edifici;
  10. dichiarazione installazione dei "Dispositivi contro le cadute dall’alto" per edifici realizzati successivamente al 02-06-2005. 

Istruttoria
Entro 30 giorni dalla ricezione della domanda, il responsabile dell’ufficio tecnico rilascia il certificato di agibilità, previa verifica della documentazione sopra elencata ed eventuale ispezione dell’edificio.
Questo termine può essere interrotto una sola volta, entro i 15 giorni successivi dalla ricezione, esclusivamente per richiedere la documentazione integrativa.
In tal caso il termine di trenta giorni ricomincia a decorrere dalla data di ricezione della documentazione integrativa.

Silenzio-assenso
Ai sensi dell`art. 25 comma 4 del nuovo testo unico per l`edilizia, trascorso inutilmente il termine di 30 giorni (nel caso in cui per il titolo abilitativo sia stato rilasciato parere da parte dell`ASL), ovvero di 60 giorni (in caso di autodichiarazione ai sensi dell`art. 20 comma 1) dalla presentazione della domanda, senza che il responsabile del procedimento abbia interrotto i termini per la richiesta di documentazione integrativa, il certificato di agibilità si intende rilasciato per silenzio-assenso.

Ritiro
Per ritirare il certificato di agibilità è necessario recarsi all’ufficio tecnico muniti di una marca da bollo da € 14,62, dove si dovrà effettuare anche un versamento di € 15,49 per diritti di segreteria.

Efficacia temporale del certificato di agibilità
Il certificato di agibilità avrà valore fino a quando sull’edificio non subentrino interventi che comportino variazioni tra quelle previste in premessa.

Questo servizio è disponibile nelle seguenti fasi:

Comune di Leno (Brescia) - Via Dante, 3 - 25024 Leno (Bs) - Telefono: 03090461 - Fax: 0309038305
Codice Fiscale: 88001410179 Partita IVA: 00727240988
Email: protocollo@pec.comune.leno.bs.it
© Tutti i diritti riservati
Valid Xhtml ! Valid CSS ! Dichiarazione di accessibilità !
Inizio Pagina - Politica sui cookies

Il sito del Comune di Leno (Bs) sito si avvale di cookie necessari al suo funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.