Benvenuti nel sito del Comune di Leno (Brescia)

[Torna indietro di un passo !]
Posizionamento nel sito: Sei in Home Page > Sportello Unicp Attività Produttive  

Commercio di vicinato

Apertura di un negozio di vicinato (superficie di vendita inferiore a 250 mq.)

DOVE
Comune di Leno
SUAP - Commercio - Polizia Amministrativa
Via Dante 3 Tel. 030/904645 - fax 030/9038305

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì, Martedì e Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30;
Martedì dalle 16,30 alle 17,30
Giovedì dalle 14,00 alle 17,30

DESTINATARI
Imprenditori che intendono aprire, trasferire, ampliare un negozio con superficie di vendita inferiore a 250 mq.

MODALITA` DI ATTIVAZIONE DELL’ESERCIZIO COMMERCIALE.

Il cittadino che intende aprire un’attività commerciale (negozio) deve presentare al comune con modalità telematiche tramite pec una SCIA (Segnalazione certificata di inizio di attività, utilizzando l’apposita modula regionale.
Compilando il modello regionale, il firmatario dichiara di essere in possesso dei requisiti morali (in caso di vendita di alimentari anche professionali) e di aver rispettato relativamente al locale dell’esercizio i regolamenti di polizia urbana, annonaria, igienico sanitaria i regolamenti edilizi, le norme urbanistiche e quelle relative alla destinazione d’uso. 
All’atto della presentazione al comune della SCIA, redatta in tutte le sue parti, completa degli allegati richiesti e debitamente firmata, l’esecizio può essere immediatamente attivato.
Il comune attiva i controlli che ritiene opportuno al fine di accertare la veridicità di quanto dichiarato. Se la comunicazione dovesse risultare incompleta, il competente ufficio comunale provvederà a richiedere all’interessato i dati o i documenti mancanti assegnando un congruo termine per la presentazione degli stessi. 
Qualora in sede di controllo emergessero elementi ostativi all’apertura dell’attività (insussistenza di uno o più requisiti e/o presupposti di legge) il comune notifica all’interessato il divieto di prosecuzione dell’attività, fermo restando, in caso di false dichiarazioni o della presentazione di documenti falsi, l’applicazione delle sanzioni  anche di natura penale . 
L’orario di apertura al pubblico dell’esercizio viene stabilito dall’esercente e comunicato alla cittadinanza nei modi di legge (cartelli o altre conformi modalità).

Subentro in attività esistente senza modifica di locali, attrezzature o settore merceologico.
Chi intende subentrare in una attività commerciale esistente, deve acquisire, con atto notarile, l’attività che interessa (per acquisto, comodato, donazione, ecc..) e presentare una segnalazione certificata  di inizio attività per subentro (SCIA MOD. B) al comune. In caso di vendita di prodotti alimentari, il titolare o il delegato devono essere in possesso dei requisiti professionali di legge.
all’atto della presentazione della Scia andranno allegati i documenti di legge (vedere elenco sotto riportato)
Chi all’atto del subentro dovesse modificare in qualche modo l’attività o i locali alla SCIA mod "B" dovrà allegare anche il mod "A" riportante le modificazioni effettuate.


Modulistica 
- SCIA MOD A
- SCIA MOD B
- SCHEDA 1
- SCHEDA 2
- Elenco documenti da allegare per attivazione;
- Elenco documenti da allegare in caso di subentro;
- Procura
- Ordinanza generale orari apetura


Comune di Leno (Brescia) - Via Dante, 3 - 25024 Leno (Bs) - Telefono: 03090461 - Fax: 0309038305
Codice Fiscale: 88001410179 Partita IVA: 00727240988
Email: protocollo@pec.comune.leno.bs.it
© Tutti i diritti riservati
Valid Xhtml ! Valid CSS ! Dichiarazione di accessibilità !
Inizio Pagina - Politica sui cookies

Il sito del Comune di Leno (Bs) sito si avvale di cookie necessari al suo funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.